SIAMO VINCOLI O SPARPAGLIATI?

About

E’ quanto si chiedeva Pappagone, un personaggio televisivo degli anni ’60, interpretato da Peppino De Filippo.

La domanda è famosa, ma di risposte non ci pare che ve ne siano state.
Forse perché la risposta è superflua. E’ la domanda che è pregna di significato. Ha lo scopo di indurre a riflessioni sullo stato della nostra società.
Gli elementi “sparpagliati”, se hanno caratteristiche simili, sono degli insiemi. Possiedono il massimo grado di libertà.
Se invece questi elementi allacciano relazioni tra loro per realizzare un fine, allora si vincolano. Se si vincolano, non sono più liberi come prima giacché devono sottoporre il loro comportamento a una disciplina.
In altre parole si trasformano in un sistema.
Noi siamo un gruppo di persone “sparpagliate”: per residenza, esperienza, percorsi professionali e di vita. Ma siamo anche “vincoli “. Siamo uniti dal fatto che siamo tutti animati da passioni sincere. E ci basta per ora.
Ci firmeremo tutti Maverick: termine usato dai cowboy per indicare i giovani capi di bestiame privi di marchio, partoriti dalle vacche nei pascoli in cui vivevano in condizione di semi-libertà.