Il sindaco di Venaus: «La Tav alternativa costerebbe molto meno. Anche Salvini era interessato» Torino-Lione. Il sindaco di Venaus, Nilo Durbiano, parla della sua proposta condivisa con altri colleghi della Val Susa

Un nuovo progetto Tav, a metà tra un’infrastruttura di nuovo conio e la ristrutturazione di quanto c’è già sul territorio. A proporlo è il sindaco di Venaus, Nilo Durbiano: ferroviere, il suo paese è diventato il cuore di uno dei festival di maggior successo degli ultimi anni in Italia, quello dell’Alta Felicità
photo-1533771050060-bb246bb75742-min

Un nuovo progetto Tav, a metà tra un’infrastruttura di nuovo conio e la ristrutturazione di quanto c’è già sul territorio. A proporlo è il sindaco di Venaus, Nilo Durbiano: ferroviere, il suo paese è diventato il cuore di uno dei festival di maggior successo degli ultimi anni in Italia, quello dell’Alta Felicità che lo scorso anno, nel piccolo borgo incastonato tra le montagne, ha portato oltre centomila visitatori. Durbiano, ci spiega brevemente questo nuovo percorso Tav? Il progetto su cui … Continua

Lascia un commento