AVVISI

anime

Il governo del binario morto

Conte chiede e ottiene il rinvio dei bandi gara per la Tav. La società inviterà in ogni caso le imprese a presentare le candidature per non perdere i 300 milioni dall’Europa. Il governo si salva, Conte resta premier, Di Maio è ancora capo dei Cinque Stelle, Salvini continua a dire che “farà di tutto per realizzarla”. Ma tutti perdono la faccia